Crea sito

EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA

PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI per l’assunzione a tempo indeterminato di 30 unità di personale DOCENTE (“Insegnante” ed “Educatore” cat.C) presso l’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia del Comune di Reggio Emilia (Scuole d’Infanzia e Asili Nido)RISERVATA AL PERSONALE “INSEGNANTE” ED “EDUCATORE” in possesso dei requisiti di servizio di cui all’art. 1 co. 228 ter della Legge n. 208/2015 e ss.mm.ii. maturati presso il Comune di Reggio Emilia – scade 02/10/2017 EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA
REQUISITI:

La presente procedura è pertanto riservata, ai sensi di legge, unicamente a coloro che abbiano maturato, alla data del 25 GIUGNO 2016 (data di entrata in vigore del D.L. 113/2016),
almeno 3 anni di servizio anche non continuativo, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, alle dipendenze del Comune di Reggio Emilia (presso gli Asili Nido e le Scuole d’Infanzia dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia del Comune di R.E.) nei profili di “Insegnante” e/o “Educatore” di Cat. C (anche in modo cumulato tra i due profili docenti).

I candidati non in possesso del suddetto requisito di servizio obbligatorio che dovessero presentare domanda, verranno pertanto esclusi dalla partecipazione alla presente procedura.

I 30 posti di personale Docente, complessivamente messi a Selezione sono i seguenti:
N. 21 posti di “Insegnante” di Cat. C di cui N. 19 a tempo pieno e n. 2 part-time 18 ore settimanali;

N. 9 posti di “Educatore” di Cat. C di cui N. 7 a tempo pieno e n. 2 part-time 18 ore settimanali.

Le 2 graduatorie “definitive” compilate in esito alla presente procedura selettiva (una per ogni profilo professionale),  al termine delle procedure di assegnazione di tutti i posti messi a selezione, saranno composte al massimo (ai sensi di quanto disposto dall’art. 1 comma 228 ter della Legge n. 208/2015 e ss.mm.ii.) da un numero di soggetti idonei – oltre quelli necessari per la copertura di tutti i posti di ciascun profilo per i quali è stata bandita la selezione ed avuto riguardo per quei candidati che dovessero risultare idonei in entrambe le graduatorie e con diritto d’opzione
– pari al 10% dei posti messi a selezione per profilo e non già assunti per la copertura dei posti.
( Max 2 candidati idonei in graduatoria e non assunti per il profilo di Insegnante e max 1
candidato idoneo in graduatoria e non assunto per il profilo di Educatore).
EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA
TITOLO DI STUDIO: PER PROFILO DI INSEGNANTE:
Diploma di Scuola Magistrale o Istituto Magistrale purché conseguiti entro l’anno scolastico 2001-2002, oppure Laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo Scuola Materna, oppure Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria (LM – 85 bis) a ciclo unico, abilitante all’insegnamento nella scuola dell’infanzia e nella
scuola primaria.
PER PROFILO DI EDUCATORE:
– Diploma di maturità magistrale;
– Diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico;
– Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
– Diploma di dirigente di comunità;
– Diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile;
– Operatore servizi sociali e assistente per l’infanzia;
– Diploma di liceo delle scienze umane;
titoli equipollenti, equiparati, o riconosciuti ai sensi di legge;
– Diploma di laurea in Pedagogia;
– Diploma di laurea in Scienze dell’educazione;
– Diploma di laurea in Scienze della formazione primaria;
– Diploma di laurea triennale di cui alla classe L-19 del Decreto del Ministero dell’università e della ricerca 26-7-2007 “Definizione delle linee guida per l’istituzione e l’attivazione, da parte delle Università, dei corsi di studio (attuazione decreti ministeriali del 16 marzo 2007, di definizione delle nuove classi dei corsi di laurea e di laurea magistrale)”;
– Diploma di laurea magistrale previsto dal Decreto del Ministero dell’università e della ricerca 16 marzo 2007 “Determinazione delle classi di laurea magistrale” di cui alle classi:
LM – 50 programmazione e gestione dei servizi educativi;
LM – 57 scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua;
LM – 85 scienze pedagogiche;
LM – 93 teorie e metodologie dell’e-learning e della media education
e altra classe di laurea magistrale equiparata a Scienze dell’Educazione “vecchio ordinamento”;
– Laurea Magistrale in Scienze della Formazione Primaria (LM – 85 bis) a ciclo unico, abilitante
all’insegnamento nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria.
– Diplomi universitari o lauree equipollenti, equiparate o riconosciute ai sensi di legge.
Qualora un Diploma di Laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento, trovi corrispondenza con più classi di Laurea Specialistiche o Magistrali ai sensi del citato D. Interministeriale 09.07.2009 (09A11795), il candidato dovrà dichiarare sulla domanda di partecipazione alla selezione a quale singola classe è  equiparato il titolo di studio conseguito; tale dichiarazione dovrà essere resa conformemente e sulla scorta di specifica certificazione rilasciabile unicamente a cura dell’Ateneo che ha conferito il Diploma di Laurea (così come previsto dal citato Decreto), a seguito di richiesta effettuata dal candidato interessato all’equiparazione.
EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA EMILIA – ROMAGNA: COMUNE DI REGGIO EMILIA
TASSA DI CONCORSO: € 10,00

Clicca qui per LINK AL SITO COMUNE DI REGGIO EMILIA

 

Social Media Widget Powered by Acurax Web Development Company
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Linkedin