Crea sito

CAMPANIA – COMUNE DI NAPOLI – RECLUTAMENTO DI N. 91 MAESTRE E N. 94 ISTRUTTORI SOCIO EDUCATIVI MEDIANTE PROCEDURA DI RECLUTAMENTO SPECIALE TRANSITORIA PREVISTA DALL’ART.4 COMMA 6 DEL D.L. N. 101/2013 CONVERTITO IN L. 125/2013 – SCADE 12/12/2014

N.B =Per ciascuna procedura di cui al precedente art.1 va presentata, entro il termine perentorio del 12 Dicembre 2014, ed esclusivamente via internet, tramite il sistema step-one, domanda di ammissione compilando l’apposito modulo elettronico disponibile sul sito http://ripam.formez.it.
La data di trasmissione della domanda via internetè stabilita e comprovata da apposita ricevuta elettronica rilasciata dal sistema al termine dellaregistrazione

REQUISITI:
1) • aver maturato alla data del 30.11.2013 e a partiredal 31.11.2008, almeno tre anni complessivi di servizio (1095 giorni) con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato alle dipendenze del Comune di Napoli nello stesso profilo professionale per il quale si concorre, con esclusione, in ogni caso, dei servizi prestati presso uffici di diretta collaborazione degli organi politici

Codice DSI/NA – Maestra :
A: Diploma di Laurea in Scienze della Formazione Primaria – Indirizzo Scuola dell’Infanzia
Oppure
B: Abilitazione all’Insegnamento nelle scuole del grado preparatorio rilasciata da scuole magistrali legalmente riconosciute o paritarie (purché conseguita entro l’anno scolastico 2001/2002) unitamente all’Abilitazione all’Insegnamento nella
scuola dell’infanzia statale a seguito di concorso statale o di corso abilitante;
Oppure
C: Diploma di maturità professionale di tecnico dei servizi sociali già diploma di Assistente di Comunità Infantile rilasciato da Istituti scolastici riconosciuti o paritari (purché conseguito entrol’anno scolastico 2001/2002) a conclusione di corso
sperimentale progetto “Egeria” comprensivo del titolo di Abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio di cui al punto B, unitamente all’Abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia statale a seguito di concorso statale o di corso abilitante;
Oppure
D: Diploma quadriennale di Istituto Magistrale purché conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
Oppure
E: Diploma quadriennale di Istituto Magistrale conseguito dopo l’anno scolastico 2001/2002 o Diploma quinquennale di Liceo Socio-psico-pedagogico, unitamente all’Abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia statale a seguito di concorso Statale o di corso  abilitante.
Codice ISE/NA – Istruttore socio-educativo
- Diploma di laurea nella classe delle lauree in Scienze dell’educazione o in Scienze della formazione ed equiparate ai sensi del D.M. 9.7.2009;
- sono altresì validi i corsi di laurea di secondo livello o di specializzazione in pedagogia, psicologiao discipline umanistiche ad indirizzo socio-psico-pedagogico; o diploma di maturità magistrale o di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico o di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, o diploma di puericultrice (fino ad esaurimento del titolo) o maestra di scuola dell’infanzia (fino ad esaurimento del titolo) o vigilatrice d’infanzia (fino ad esaurimento del titolo)
TASSA DI CONCORSO: € 15,00
Clicca qui per Bando in formato Pdf

EMILIA ROMAGNA – COMUNE DI BOLOGNA – BANDO DELLA SELEZIONE, PER ESAME, PER L’INTEGRAZION E DELLA GRADUATORIA, APPROVATA CON DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE P.G.N.200457/13, PER AS SUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ‘MAESTRO SCUOLA INFANZIA’ DOTAZIONE ORGANICA INSEGNANTI- SCADE 19/11/2014

REQUISITI:

Diploma di scuola magistrale o di istituto magistrale (compreso quello di liceo socio psico-pedagogico) conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, o diploma di laurea in scienze della formazione primaria indirizzoscuola dell’infanzia, o titolo di abilitazione valido per l’insegnamento nella scuola materna statale.
Titoli equipollenti riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Clicca qui per Bando in formato Pdf
Clicca qui per link al Sito Comune di Bologna

Mobilità – EMILIA ROMAGNA – COMUNE DI BOLOGNA- AVVISO DI MOBILITA’ TRA ENTI PER L’EVENTUALE COPERTURA A TEMPO IN DETERMINATO, CON ORARIO DI LAVORO A TEMPO PIENO, DI N.2 POSTI DI CATEGORIA D PROFILO DI ‘SPECIALISTA SERVIZI SOCIO EDUCATIVI’ (PEDAGOGISTA) – SCADE 21/11/2014

REQUISITI:

- essere in servizio con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato presso una pubblica amministrazione di cui all’art. 1,
comma 2, del D.Lgs.165/2001, sottoposta a regime di limitazione alle assunzioni di personale, con inquadramento corrispondente alla categoria D (Comparto Regioni e Autonomie Locali) e con profilo professionale di “Specialista Servizi
Socio Educativi” (vedi mansioni);
sono inoltre ammessi i dipendenti in servizio con rapporto di lavoro a tempo parziale ed indeterminato previa dichiarazione di
disponibilità all’eventuale sottoscrizione del contratto individuale di lavoro a tempo pieno (36 ore settimanali);
- essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea in Pedagogia o Scienze dell’Educazione o Scienze della Formazione Primaria (vecchio Ordinamento), laurea della classe 18 (D.M.509/99), laurea della classe L-19 (D.M.270/
04), lauree specialistiche dellaclasse 56/S, 65/S, 87/S, lauree magistrali della classe LM-50, LM-57, LM-85 e LM-93 e o lauree equiparabili per contenuti.
- essere in possesso del nulla-osta al trasferimento rilasciato dal proprio Ente di appartenenza e della dichiarazione rilasciata dall’Entestesso attestante il fatto di essere Amministrazione soggetta a vincolo assunzionale e di aver rispettato il patto di stabilità interno perl’anno precedente, ai sensi dell’art. 1, comma 47,L. 311/2004;
Clicca qui per Bando in formato Pdf

LOMBARDIA – COMUNE DI MILANO – INDIZIONE DI UNA SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO IN QUALITA’ DI ISTRUTTORE DEI SERVIZI EDUCATIVI – CATEGORIA C – POSIZIONE ECONOMICA 1 PER L’AMBITO DI ATTIVITÀ: NIDO D’INFANZIA. – SCADE 01/12/2014

REQUISITI:

Diploma di Scuola Magistrale o Diploma di Maturità Magistrale conseguiti al termine di un corso di studi ordinario;

Diploma conseguito al termine di un corso sperimentale   a carattere pedagogico-sociale,   triennale o quinquennale per la Scuola Magistrale, quadriennale o quinquennale per l’Istituto Magistrale;

Diploma di Maturità (5 anni) di Liceo socio-psico-pedagogico; Diploma di Maturità (5 anni) di Scienze sociali;

Diploma di Maturità (5 anni) di Scienze della formazione;

Diploma di Maturità (5 anni) di Dirigente di comunità

Diploma Professionale   di Tecnico dei servizi   sociali (5 anni); Diploma di Maturità di Assistente per le Comunità Infantili (5 anni); Diploma   di Laurea in Scienze dell’Educazione;

Diploma di Laurea in Pedagogia;

Laurea in Scienze della Formazione Primaria; Diploma universitario di Educatore professionale;

Laurea triennale   in Scienze   dell’Educazione   e della   Formazione   (classe 18 del D.M.   04/08/2000).

Tutti i   titoli di studio indicati devono essere rilasciati da Istituti/Università riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico/universitario dello Stato italiano.

Clicca qui per Bando in formato Pdf

MARCHE – CITTA’ DI PORTO SANT’ ELPIDIO – SELEZIONE PUBBLICA FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI U N ELENCO DA CUI ATTINGERE PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATRICE/ORE ASILO NIDO (cat. C1)- SCADE 03/12/2014

N.B = A tal fine non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante. Le domande inoltrate con questa modalità dovranno quindi pervenire entro e non oltre la scadenza del prescritto termine;

REQUISITI:

1) titolo di studio richiesto dalla vigente normati va regionale (legge regionale n. 9/2003 e regolamento regionale di attuazione n. 13/2004) per l’esercizio della funzione di Educatrice/tore Asilo Nido;

2) requisiti igienico sanitari richiesti dalla legge per la trasformazione, la manipolazione e la somministrazione di alimenti.

3) avere età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Città di Porto Sant’ Elpidio

TRENTINO ALTO ADIGE – AZIENDA SERVIZI SOCIALI DI BOLZANO ( ASSB – BSB ) – CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI -18 POSTI PER ASSISTENTI ALL’INFANZIA (12 PER I/LE CANDIDATI/E DEL GRUPPO LINGUISTICO ITALIANO – 6 PER IL GRUPPO LINGUISTICO TEDESCO) – SCADE ORE 12 DEL 02/12/2014

REQUISITI:

1 .I posti di assistente all’infanzia ( profilo professionale 36) saranno assegnati secondo l’ordine della graduatoria

a: 6 (sei) candidati/e idonei/e appartenenti al gruppo linguistico tedesco,

b: 12 (dodici) candidati/e idonei/e appartenenti al gruppo linguistico italiano;

2.Dei predetti 18 posti 2 sono riservati ai disabili ed alle altre categorie protette come previsto dalla legge del 12 marzo 1999, n. 68.

  1. Ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4. e dell’art. 678, comma 9, del D. Lgs. 66/2010, è prevista la riserva del 30% di posti (5) per i volontari delle Forze Armate

Della graduatoria riservata ai posti per il concorso pubblico, il 50% dei posti è riservato a favore di coloro che hanno maturato, negli ultimi cinque anni, almeno tre anni di servizio con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato nella V. (quinta) qualifica funzionale conanaloghe funzioni alle dipendenze dell’amministrazione che emana il bando ovvero ASSB (D.L. 31 agosto 2013, n.101 L. 125 del 2013).

TITOLI DI STUDIO:

  1. d) possesso del diploma di scuola media inferiore o licenza di scuola elementare nonché: diploma di assistente all’infanzia oppure diploma di maestra di scuola materna oppure assolvimento di un corso triennale di scuola professionale in assistenza ai bambini oppureassolvimento di una scuola superiore triennale ad orientamento sociale o pedagogico o di economia domestica.

attestato di conoscenza delle due lingue “C” ovvero un attestato secondo il decreto legislativo n. 86/2010

TASSA DI CONCORSO: € 10,00

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Azienda Servizi Sociali

 

Mobilità – EMILIA ROMAGNA – COMUNE DI ZOLA PREDOSA : AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE MEDIANTE MOBILITÀ PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI “ EDUCATORE PROFESSIONALE ” – SCADE 01/12/2014

REQUISITI:

sono ammessi alla selezione i dipendenti di ruolo in servizio presso una Pubblica Amministrazione del comparto Regioni – Enti Locali, in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in servizio, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, presso un’Amministrazione Pubblica nel profilo in oggetto o assimilabile con esperienza di almeno 1 (un) annonella gestione e coordinamento di progetti afferenti minori e/o relativi ad interventi rivolti alle famiglie
  • a) diploma universitario di educatore professionale di cui al DM della Sanità 08/10/1998n. 520 o titoli equipollenti
  • b) diploma di maturità unitamente al possesso dell’attestato professionale di ssere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:“educatore professionale”rilasciato da scuola riconosciuta a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato o di quello sulla formazione professionale;
  • c) diploma di laurea in scienze dell’educazione e della formazione con indirizzo di educazione professionale
  • d) Diploma di Laurea a indirizzo sociologico o umanistico e svolgimento di corsi di formazione post universitari della durata complessiva di almeno 500 ore, inerenti a tematiche educative e di comunità

Clicca qui per Bando in formato Pdf

LOMBARDIA – ABBIATEGRASSO ( MI ) – ASP AZIENDA SPECIALE SERVIZI ALLA PERSONA ( ASSP) : SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA A TEMPO IN DETERMINATO PER : NUM. 1 “EDUCATORE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE MINORI CAT. 3 SUPER CONTRATTO UNEBA – PART TIME DI TIPO MIST O 20 ORE SETTIMANALI ( 5 2 ,6 3 % ) – SCADE 27/11/2014

 REQUISITI:

* essere in possesso di diploma di laurea in scienze dell’educazione e della formazione, oppure di diploma universitario di educatore professionale, oppure del relativo diploma di educatore professionale valido ai sensi della l. 42/99 e del D.M. 27.07.2000

* almeno 3 anni di esperienza presso enti pubblici locali, aziende pubbliche, soggetti privati e del c.d. terzo settore, in medesime o analoghe mansioni rispetto a quelle della posizione oggetto della presente selezione

La commissione preposta alla presente selezione valuta a suo insindacabile giudizio se le esperienze di ciascun candidato siano coerenti con le richieste di cui sopra.

N.B :  Scadenza presentazione domande: Ore 12.00 del giorno Giovedì 27.11.2014
Non saranno prese in considerazione le domande presentate oltre il predetto termine, indipendentemente dalla data di spedizione

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Assp

PIEMONTE – CITTA’ DI TORINO – SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI 4 POSTI NEL PROFILO SPECIFICO DI INSEGNANTE SCUOLA MATERNA, CAT.C1 – SCADE 26/11/2014

N.B = Le domande di ammissione alla selezione, dovranno essere inviate esclusivamente per via telematica.

Non saranno accettate domande consegnate manualmente o inviate con altre modalità (posta, fax, ecc.).

Scadenza: ore 13.00 del 26 novembre 2014

Riserve di posti: 1 posto è riservato agli aventi diritto ai sensi degli artt. 678 e 1014, comma 3, del D. Lgs.66/2010 e s.m.i. (volontari Forze Armate) e 1 posto agli aventi diritto ai sensi della Legge 68/99 (categorie protette).I posti riservati ai beneficiari delle suddette categorie di riserva che resteranno eventualmente scoperti, per mancanza di concorrenti idonei, saranno attribuiti agli idonei non riservatari secondo l’ordine di graduatoria.

REQUISITI:

Titolo di studio: Laurea in scienze della formazione primaria, indirizzo insegnante scuola materna, oppure diploma triennale o quinquennale sperimentale di scuola magistrale, ovvero diploma quadriennale o quinquennale sperimentale di Istituto Magistrale, purché conseguiti entro l’anno scolastico 2001/02. I diplomi sperimentali devono essere titoli riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca come idonei all’insegnamento nelle scuole dell’infanzia.

Età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 45.

Ai sensi dell’art. 5, comma 4, del vigente “Regolamento Assunzioni”, potranno partecipare in deroga ai 45 anni massimi i candidati che abbiano maturato almeno 2 anni di anzianità – anche non consecutivi – in posizione di fuori ruolo (incarichi, supplenze, tempi determinati) presso la Città di Torino.

Ai sensi dell’art. 2049 del D. Lgs. 66/2010 e s.m.i.(“Codice dell’ordinamento militare”), il limite massimo di età è elevato di un periodo pari all’effettivo servizio prestato, comunque non superiore a tre anni , per i candidati che hanno prestato servizio militare

TASSA DI CONCORSO: € 10,00

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Città di Torino

PIEMONTE – CITTA’ DI TORINO – AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI 3 POSTI NEL PROFILO SPECIFICO DI EDUCATORE ASILI NIDO – PROFILO DI RIFERIMENTO “ISTRUTTORE PEDAGOGICO” – (CAT. C1). – SCADE 19/11/2014

N.B = Le domande di ammissione alla selezione, dovranno essere inviate esclusivamente per via telematica.
Non saranno accettate domande consegnate manualmente o inviate con altre modalità (posta, fax, ecc.).

Scadenza: ore 13.00 del 19 novembre 2014

Riserve di posti 1 posto è riservato agli aventi diritto ai sensi degli artt. 678 e 1014, comma 3, del D. Lgs. 66/2010 e s.m.i. (volontari Forze Armate) e 1 posto agli aventi diritto ai sensi della Legge 68/99 (categorie protette).
I posti riservati ai beneficiari delle suddette categorie che resteranno eventualmente scoperti, per mancanza di concorrenti idonei, saranno attribuiti agli idonei non riservatari secondo l’ordine di graduatoria

REQUISITI:

  • Laurea in Scienze dell’Educazione;
  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria o equipollenti;
  • Lauree con contenuti formativi analoghi;

oppure:

  • diploma triennale o quinquennale di Scuola Magistrale (fino a esaurimento del titolo);
  • diploma quadriennale o quinquennale di Istituto Magistrale (fino a esaurimento del titolo);
  • diploma di liceo psico-pedagogico (fino a esaurimento del titolo);
  • diploma di dirigente di comunità (fino a esaurimento del titolo);
  • diploma di tecnico dei servizi sociali (fino a esaurimento del titolo);
  • diploma di vigilatrice d’infanzia, nel rispetto delle norme di cui all’art. 1 della L.R. 17 marzo 1980, n. 16;
  • licenza/diploma di puericultrice (fino a esaurimento del titolo);
  • attestato di educatore per la prima infanzia rilasciato dalla Regione Piemonte, ai sensi dell’art. 17 L. R. 3/73 e s.m.i. o equipollenti (fino a esaurimento del titolo).

Età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 45.

Ai sensi dell’art. 5, comma 4, del vigente “Regolamento Assunzioni”, potranno partecipare in deroga ai 45 anni massimi i candidati che abbiano maturato almeno 2 anni di anzianità – anche non consecutivi – in posizione di fuori ruolo (incarichi, supplenze, tempi determinati) presso la Città di Torino.

Ai sensi dell’art. 2049 del D. Lgs. 66/2010 e s.m.i.(“Codice dell’ordinamento militare”), il limite massimo di età è elevato di un periodo pari all’effettivo servizio prestato, comunque non superiore a tre anni , per i candidati che hanno prestato servizio militare

TASSA DI CONCORSO: € 10,00

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Città di Torino

Social Media Icons Powered by Acurax Website Design Expert
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus