Crea sito

EMILIA – ROMAGNA : COMUNE DI PARMA – SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI ESAMI PER L’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO – ATTIVITÀ DI SUPPLENZA – PROFILO DI ISTRUTTORE TECNICO EDUCATIVO NIDI INFANZIA – SCADE 15/10/2014

N.B = non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine anche se spedite tramite ufficio postale entro la data di scadenza).

REQUISITI:
Possesso di uno dei seguenti titoli di studio (ai sensi della direttiva del Consiglio Regionale 25.07.2012 n. 85 in attuazione della L.R. 10.1.2000 n. 1 successivamente modificata nella L.R. 22.06.2012, n. 6)
- diploma di maturità magistrale;
- diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico;
- diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
- diploma di dirigente di comunità;
- diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile;
- operatore servizi sociali e assistente per l’infanzia;
- diploma di liceo delle scienze umane;
- titoli equipollenti, equiparati, o riconosciuti ai sensi di legge;
- diploma di laurea in Pedagogia;
- diploma di laurea in Scienze dell’educazione;
- diploma di laurea in Scienze della formazione primaria;
- diploma di laurea triennale di cui alla classe L19 del Decreto del Ministero dell’università e
della ricerca 26-7-2007 “Definizione delle linee guida per l’istituzione e l’attivazione, da
parte delle Università, dei corsi di studio (attuazione decreti ministeriali del 16 marzo
2007, di definizione delle nuove classi dei corsi di laurea e di laurea magistrale);
- diploma di laurea magistrale previsto dal Decreto del Ministero dell’università e della
ricerca 16 marzo 2007 “Determinazione delle classi di laurea magistrale” di cui alle classi:
- LM 50 programmazione e gestione dei servizi educativi;
- LM 57 scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua;
- LM 85 scienze pedagogiche;
- LM 93 teorie e metodologie dell’e-learning e della media education e altra classe di
laurea magistrale equiparata a Scienze dell’Educazione “vecchio ordinamento”.
- Diplomi universitari o lauree equipollenti, equiparate o riconosciute ai sensi di legge.

TASSA DI CONCORSO: € 3,00

Clicca qui per Link al sito Comune di Parma

EMILIA – ROMAGNA : INSIEME AZIENDA CONSORTILE INTERVENTI SOCIALI VALLI DEL RENO, LAVINO E SAMOGGIA PROVINCIA DI BOLOGNA: SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI “SPECIALISTA IN ATTIVITA’ SOCIO-ASSISTENZIALI” (CATEGORIA D – POSIZIONE GIURIDICA D1) – SCADE 06/10/2014

Il candidato/ La candidata deve essere disponibile a lavorare presso ciascuna delle sedi di ASC InSieme.
Le aree a cui potrà essere assegnato sono: Minori e/o Disabili e/o Anziani e/o Adulti e/o Immigrazione.
N. B = La domanda dovrà pervenire ad ASC InSieme entro la data di scadenza del bando 6 ottobre 2014. Le domande pervenute successivamente a tale data, anche se spedite entro il termine di scadenza del bando, saranno escluse dalla selezione;

REQUISITI:
Diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in Discipline economiche e sociali, Geografia, Giurisprudenza, Scienze dell’educazione, Sciente e tecniche dell’intercultura, Scienze Politiche, Servizio Sociale, Sociologia o equipollenti. Sul sito web del Ministero Istruzione Università e Ricerca (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/universita/equipollenze-titoli) sono presenti i provvedimenti normativi contenenti le equipollenze tra titoli accademici del vecchio ordinamento per la partecipazione a pubblici concorsi;
oppure
Diploma di laurea specialistica (LS) della classe DM 509/99 equiparata ad uno dei diplomi di laurea (DL) di cui al punto precedente (Decreto Interministeriale 9/7/2009 pubblicato in G.U.  n.  233  del  7/10/2009,  reperibile  al  medesimo  link   (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/universita/equipollenze-titoli);
oppure
Diploma di laurea magistrale (LM) della classe DM 270/04 equiparata ad uno dei diplomi di laurea (DL) di cui al primo punto (Decreto Interministeriale 9/7/2009 pubblicato in G.U. n 233  del  7/10/2009,  reperibile  al  medesimo  link   (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/universita/equipollenze-titoli);

oppure

Diploma di laurea triennale in una delle seguenti classi:

Classi delle Lauree DM 509/99 Classi delle Lauree DM270/04
06– Scienze del Servizio Sociale L –39 Servizio sociale
18 –   Scienza   dell’educazione   e   dellaformazione L-19 Scienze della Educazione e dellaformazione
30– Scienze geografiche L – 6  Geografia
35–Scienze sociali per la cooperazione, losviluppo e la pace L   –     37   Scienze     sociali     per   lacooperazione,lo sviluppo e la pace
36– Scienze sociologiche L –40 Sociologia
02–Scienze dei servizi giuridici L –14 Scienze dei servizi giuridici
15 – Scienze politiche e delle relazioniinternazionali L –   36 Scienze   politiche   e   dellerelazioniinternazionali
SNT/02 Scienze delle Professioni Sanitariedella riabilitazione L/SNT2   Scienze   delle     ProfessioniSanitarie della riabilitazione
28– Scienzeeconomiche L –33 Scienze economiche

 

4. Riserva
Il posto a selezione è riservato prioritariamente alle categorie di cui all’articolo 18, comma 2, della Legge n. 68/1999. Il/La candidato/a può dichiarare e fare valere la riserva solo se iscritto/a negli appositi elenchi istituiti presso le Amministrazioni Provinciali, in ragione della sua condizione di disoccupato/a, condizione che deve sussistere all’atto della presentazione della domanda e fino al termine di scadenza della presentazione delle domande di partecipazione alla selezione. Il/La candidato/a appartenente alle categorie previste dal sopra citato articolo 18, 2° comma, della L. 68/1999, risultato/a idoneo/a, o il/la primo/a in ordine finale di graduatoria nel caso di più di un idoneo/a, verrà considerato vincitore/trice se al momento della nomina risulterà iscritto/a negli appositi elenchi istituiti presso le Amministrazioni provinciali e pertanto disoccupato/a.
Qualora nella graduatoria di merito finale non fosse inserito alcun riservatario/a, il posto sarà assegnato
al/la candidato/a primo/a classificato/a.

 

Clicca qui per Link al Sito ASC InSieme

Mobilità – SARDEGNA – COMUNE DI PORTOSCUSO – BANDO DI MOBILITÀ ESTERNA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO PEDAGOGISTA CAT. D – SCADE 06/10/2014

REQUISITI:

Per la partecipazione alla procedura di mobilità è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

a) essere in servizio con rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso un’Amministrazione di cui all’art. 1, comma 2, del

D.Lgs. n. 165/2001 e succ. mod. ed integrazioni;

b) essere inquadrato nella categoria e nel profilo professionale di cui al precedente art. 1;

c) avere superato il periodo di prova;

d) titolo di studio: diploma di laurea in Pedagogia o Scienza dell’Educazione (vecchio ordinamento) ovvero laurea specialistica in Scienze dell’Educazione o Scienze della formazione o laurea equipollente;

e) non avere procedimenti penali e/o disciplinari in corso e non avere procedimenti penali e/o disciplinari conclusi con esito sfavorevole;

f) godere dei diritti civili e politici;

g) preventiva dichiarazione di disponibilità, da parte dell’Ente di appartenenza, al successivo rilascio del NULLA OSTA all’attivazione della mobilità senza che ciò comporti alcun impegno da parte dell’Amministrazione Comunale di Portoscuso.

Non verranno prese in considerazione le domande che perverranno senza la preventiva dichiarazione didisponibilità al rilascio del NULLA OSTA dell’Ente di provenienza.
Il candidato ritenuto idoneo dovrà produrre il necessario NULLA OSTA alla mobilità dell’Ente di appartenenza, entro il termine di 15 gg. (trenta) dalla richiesta dell’Ente, pena la non attivazione della mobilità.

h) idoneità fisica all’impiego.

Clicca qui per Link al Sito Comune di Portoscuso

Mobilità – LOMBARDIA – COMUNE DI BUSSERO : AVVISO DI MOBILITA’ VOLONTARIA TRA AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI “ISTRUTTORE DIRETTIVO AS SISTENTE SOCIALE” DI CATEGORIA D1, DA ASSEGNARE AL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA – SCADE 09/10/2014

REQUISITI:

Alla presente procedura possono partecipare tutti i dipendenti in servizio a tempo indeterminato di una Pubblica Amministrazione appartenente al Comparto Regioni e Autonomie Locali soggetta a limitazioni nelle assunzioni
di cui all’art.76 del DL 112/2008 convertito in L.133/2008, in regola con le prescrizioni del patto di stabilità interno e con le
disposizioni di cui all’art.1 comma 557 della L.296/2006 in materia di riduzione della spesa di personale, in possesso dei seguenti requisiti:

a) essere inquadrati in categoria D1, profilo professionale “Assistente Sociale” o equivalente;

b) essere iscritti all’albo degli assistenti sociali;

c) non avere procedimenti penali e/o disciplinari in corso e non avere procedimenti penali e/o disciplinari conclusi con esito sfavorevole;

d) non aver riportato, nei due anni precedenti la data di scadenza del presente bando,sanzioni disciplinari superiori alla censura né avere procedimenti disciplinari per fatti che prevedono l’applicazione di sanzioni disciplinari superiori a quella della censura;

e) godere dei diritti civili e politici;

f) essere in possesso della patente di categoria “B”;

g) possedere l’idoneità fisica all’espletamento delle mansioni previste dal profilo professionale.

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Comune di Bussero

 

 

*** ATA **** EMILIA ROMAGNA : COMUNE DI RIMINI: SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA ALLA QUALE ATTINGERE PER L’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E A TEMPO PIENO O PARZIALE DI OPERATORI SCOLASTICI QUALIFICATI – CAT. B (POSIZIONE ECONOMICA B1) DA IMPIEGARE PRESSO LE SCUOLE E I NIDI D’INFANZIA DEL COMUNE DI RIMINI E DELL’A.S.P. “CASA VALLONI” DI RIMINI – SCADE 06/10/2014

REQUISITI:
A) Possesso del diploma della scuola dell’obbligo e di un’esperienza professionale maturata presso scuole e nidi d’infanzia pubblici e privati, nonché presso scuole di ordine e grado superiore pubbliche e private, con mansioni corrispondenti a quelle di operatore dei servizi scolastici comunque denominate, per una durata di almeno 180 giorni anche non continuativi;
oppure (in alternativa all’esperienza professionale):
B) attestati professionali conseguiti a seguito di corsi di formazione con prova finale oppure
un diploma di scuola superiore a quella dell’obbligo entrambi ad indirizzo pedagogico o
servizi della ristorazione;
oppure
C) un diploma di maturità.
Il candidato in possesso dell’esperienza professionale maturata presso scuole private dovrà allegare all’istanza obbligatoriamente la documentazione a riprova di quanto dichiarato, pena la non considerazione dei periodi lavorativi non documentati.

TASSA DI CONCORSO: € 5,00

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Comune di Rimini

 

***ATA *** SCUOLA STATALE **** DOMANDA DI INSERIMENTO / CONFERMA NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI TERZA FASCIA PER IL TRIENNIO 2014-2017 PER IL PERSONALE ATA – scade 08/10/2014

Le domande di aggiornamento potranno essere prodotte, in modalità cartacea, entro l’ 8 ottobre 2014.
La scelta dell’istituzione scolastica andrà, invece, effettuata in modalità on-line.

TITOLI DI STUDIO:

a) assistente amministrativo: diploma di maturita;
b) assistente tecnico : diploma di maturita corrispondente alla specifica area professionale
c) cuoco: diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina;
d) infermiere: laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere;
e) guardarobiere: diploma di qualifica professionale di Operatore della moda;
j) addetto alle aziende agrarie : diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico, operatore agro-industriale o operatore agro-ambientale;
g) Collaboratore Scolastico: diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturita, attestati e/o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

Clicca qui per scaricare i Modelli di domanda

Il DECRETO in formato pdf

SICILIA – COMUNE DI CATANIA: BANDO PER LE SUPPLENZE NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA COMUNALE PARITARIA TRIENNIO 2014/2015– 2015/2016 -2016/2017 – SCADE 06/10/2014

REQUISITI:

Possono aspirare all’inclusione nelle graduatorie per il conferimento di supplenze nelle sezioni della

Scuola dell’Infanzia Paritaria Comunale coloro che, alla scadenza del termine utile per la

presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:

- iscritto nella graduatoria ad esaurimento, compilata per gli anni scolastici 2014/2015 –

2015/2016 – 2016/2017, per la provincia di Catania, Scuola dell’Infanzia D.M. 235 del 01/04/2014;

- Di non essere dipendente dello Stato o di Enti Pubblici collocato a riposo in applicazione di

disposizioni di carattere transitorio o speciale

 

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Domanda in formato Pdf

TOSCANA – COMUNE DI FIRENZE : CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER LA COPERTURA DI 7 POSTI A TEMPO PIENO E INDETERMINATO NEL PROFILO PROFESSIONALE DI INSEGNANTE DI SCUOLA DELL’INFANZIA – SCADE 06/10/2014

REQUISITI:

- possesso di un titolo di abilitazione all’insegnamento nella Scuola dell’Infanzia
- adeguata conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
e di almeno una lingua straniera.

TASSA DI CONCORSO: € 10,00

Clicca qui per Link al Sito Comune di Firenze

Clicca qui per Bando in formato Pdf

nto nella Scuola dell’Infanzia
;
9.
adeguata conoscenza dell’uso delle apparecchiature
e delle applicazioni informatiche più diffuse
e di almeno una lingua straniera.

BASILICATA – LAGONEGRO (PZ ) : ISTITUTO TECNICO STATALE V. D’ALESSANDRO – N° 2 AVVISI PUBBLICI (n° 2 ASSISTENTI EDUCATIVI, N. 1 “ESPERTO DOCENTE LIS” – SCADE 30/09/2014

- AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DI DUE ASSISTENTI EDUCATIVI PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL’INTEGRAZIONE DI TRE ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

REQUISITI:

. Diploma di Laurea (vecchio o nuovo ordinamento) riferito all’ambito
socio-assistenziale e pedagogico;
b. Solo in assenza di domande di personale con il suddetto titolo, si procederà all’esame delle domande di personale che abbia conseguito uno dei seguenti diplomi di scuola secondaria di secondo grado:
• Diploma di scuola secondaria di 2° grado conseguito presso Liceo Sociopsicopedagogico o Istituto Magistrale.
• Diploma di Tecnico dei Servizi Sociali

La domanda di partecipazione dovrà essere corredata da:
• curriculum vitae in formato europeo;
• copia dei titoli posseduti o dichiarazione sostitutiva, ai sensi della vigente
normativa in materia di autocertificazione.
• copia di un documento di riconoscimento valido;
La domanda, pena esclusione, dovrà essere firmata dall’interessato.

- SELEZIONE  DI N. 1 “ESPERTO”,  ESTRANEO ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, A CUI AFFIDARE L’INCARICO  DI “DOCENTE LIS”,

REQUISITI:

Sono ammessi a partecipare i candidati in possesso del Diploma di Scuola media di 2° Grado integrato dalla qualifica di interprete generico di Lingua Italiana dei Segni, di durata biennale.
Alla domanda di partecipazione, indirizzata al Dirigente Scolastico, redatta in carta libera, deve essere allegata la seguente documentazione:
• Il curriculum vitae formato europeo;
• L’autocertificazione dei titoli posseduti;
• La copia di un documento di riconoscimento.
La domanda, unitamente agli allegati, deve pervenire entro le ore 14,00 del 30/09/2014 alla segreteria dell’Istituto.
Sul plico contenente la domanda dovrà essere indicato la dicitura “Selezione Esperto LIS”.

Clicca qui per Bando in formato Pdf

 

Social Media Icons Powered by Acurax Website Design Expert
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus