Crea sito

SARDEGNA – COMUNE DI PORTOSCUSO : CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO PART-TIME 80%, PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI ISTRUTTORE DIRETTIVO PEDAGOGISTA – CAT. D, POSIZIONE ECONOMICA D1 – SCADE 20/11/2014

REQUISITI:

diploma di laurea in Pedagogia o Scienza dell’Educazione (vecchio ordinamento) ovvero laurea specialistica in Scienze
dell’Educazione o Scienze della formazione o laurea equipollente ai sensi di legge.

TASSA DI CONCORSO: € 3,87

Clicca qui per Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al sito Comune di Portoscuso

EMILIA – ROMAGNA : UNIONE DEI COMUNI TERRE E FIUMI (COMUNI DI COPPARO E LAGOSANTO ) – AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO INTEGRATIVO DELLE VIGENTI GRADUATORIE DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI DI SUPPLENZA BREVE A TEMPO DETERMINATO AL PROFILO DI “EDUCATRICE ASILI NIDO ED INSEGNANTE SCUOLA DELL’INFANZIA” – CAT. C – POSIZIONE ECONOMICA C1; PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO PER ASSUNZIONI PER BREVI SOSTITUZIONI AL PROFILO PROFESSIONALE DI “ESECUTORE TECNICO” – CAT. B – POSIZIONE ECONOMICA B1- SCADE 14/11/2014

ELENCO A) – Elenco integrativo delle vigenti graduatorie da utilizzareper assunzioni di supplenza breve (da
1 giorno fino ad un massimo di 10 giorni) in sostituzione del personale docente della Scuola Comunale dell’Infanzia
temporaneamente assente dal servizio e con profilo professionale ” Educatrici Asili Nido ed Insegnanti Scuole dell’Infanzia” cat. Giuridica “C”-
ELENCO B) – Elenco delle assunzioni per brevi sostituzioni (da 1 giorno fino ad un massimo di 10 giorni) al
profilo professionale di “Esecutore Tecnico” cat. “B”.-

REQUISITI:

per l’inserimento nell’ELENCO A) occorre il seguente requisito: essere in possesso del diploma di scuola magistrale o di istituto magistrale -conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002 -ovvero essere in possesso della laurea in Scienze della Formazione Primaria, indirizzo per la scuola dell’infanzia. I candidati in possesso di titolo di studio conseguito all’estero possono chiedere l’ammissione con riserva in attesa del riconoscimento di equivalenza del titolo di studio;

n) – per l’inserimento nell’ELENCO B) occorre il seguente requisito: possesso del titolo di studio licenza Scuola dell’obbligo. Possiede il requisito della scuola dell’Obbligo anche chi abbia conseguito la Licenza Elementare anteriormente all’anno 1962. Per i titoli conseguiti all’estero l’ammissione è subordinata al riconoscimento in Italia-

Clicca qui per Link al sito Comune di Lagosanto

MARCHE – COMUNE DI MACERATA – SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER EVENTUALI ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATORI ASILO NIDO – CAT. C – SCADE 18/11/2014

N.B = non fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante. Le domande inoltrate a mezzo raccomanda A/R o PEC dovranno comunque pervenire entro e non oltre il 18 novembre 2014.


REQUISITI:

Essere in possesso (se conseguito entro il 31/07/2008 – Reg. Reg. 1/2008) del titolo di studio di:

-         diploma di assistente d’infanzia;

-         diploma di maturità magistrale;

-         diploma maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico;

-         diploma di maturità sperimentale ad indirizzo socio-psico-pedagogico;

-         diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;

-         diploma di dirigente di comunità;

-         diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile;

oppure

diploma di scuola media superiore unitamente ad uno dei seguenti titoli di studio

-         Laurea in: pedagogia, scienze dell’educazione, scienze della formazione primaria, diploma di laurea triennale di cui alla classe 18 del DM 4/8/2000, titoli equipollenti, equiparati o riconosciuti ai sensi di legge (l’equipollenza, l’equiparazione o il riconoscimento dovranno essere espressamente indicati dall’interessato, mediante la citazione della norma specifica, in sede di domanda, fatti salvi gli accertamenti d’ufficio)

oppure

aver prestato servizio presso pubbliche amministrazioni per almeno tre mesi nel profilo di Educatore Asilo Nido (cat. C) o equivalente

Clicca qui per Bando in formato pdf

Clicca per Link al sito Comune di Macerata

TRENTINO ALTO ADIGE – COMUNE DI TRENTO : RACCOLTA DOMANDE PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO NELLA FIGURA PROFESSIONALE DI EDUCATORE ASILI NIDO, CATEGORIA C, BASE. – SCADE 28/11/2014

Sarà elaborato un primo elenco con le domande degli aspiranti in possesso dei requisiti di cui alle situazioni A,
B, C e D pervenute fino alla data del 20.10.2014, cui l’Amministrazione potrà fare immediatamente riferimento
in caso di necessità per incapienza delle sopracitate graduatoria ed elenco integrativo.
L’elenco sarà poi definito, in base ai criteri sopra definiti, con tutte le domande pervenute (situazioni A, B, C, D
ed E) entro la data di scadenza.


REQUISITI:

uno dei titoli studio previsti alle sottoelencate situazioni A, B, C, D o eventualmente E :

Situazione A

  • diploma quinquennale rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico o titoli equipollenti;
  • diploma quinquennale di “tecnico dei servizi sociali”;
  • diploma quinquennale di “assistente di comunità infantili”;
  • diploma quinquennale di “dirigente di comunità”;
  • diploma quinquennale rilasciato dal liceo delle scienze sociali;
  • diploma quinquennale rilasciato dal liceo sociale e della comunicazione;

detti diplomi devono essere corredati da un corso di formazione professionale di almeno 1.000 ore per il

conseguimento dell’attestato di qualifica di educatore nei nidi d’infanzia e nei servizi integrativi o di altre

qualifiche equipollenti;

oppure

Situazione B

  • diploma di scuola media superiore, anche diverso da quelli indicati nella precedente “situazione A”,

corredato da diploma di laurea in ambito psico-pedagogico e socio educativo che consenta la diretta

ammissione all’esame per l’ottenimento della qualifica professionale di educatore nei nidi d’infanzia e

nei servizi integrativi. Tale diploma di laurea deve essere corredato dall’attestato di qualifica di

educatore nei nidi d’infanzia e nei servizi integrativi.

oppure

Situazione C

  • diploma di “abilitazione all’insegnamento nelle scuole dell’infanzia o del grado preparatorio”;
  • diploma di “maturità magistrale”;
  • diploma di “assistente di comunità infantili”;
  • diploma di “operatore dei servizi sociali”;
  • diploma di “assistente per l’infanzia”;
  • diploma di “puericultrice”;

detti diplomi devono essere congiunti ad esperienza professionale di durata almeno annuale, anche non

consecutiva, maturata presso servizi educativi per l’infanzia 0-6 anni, pubblici e o privati. Tali requisiti (titolo

di studio ed esperienza annuale) devono essere posseduti alla data del 1° agosto 2003;

oppure

Situazione D

  • diploma di qualifica professionale di “puericultrice” conseguito in corsi di formazione professionale di

almeno 800 ore, già conclusi o quanto meno avviati alla data del 1 agosto 2003, per l’ammissione ai

quali sia richiesto il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Costituisce altresì titolo di accesso, solo per coloro che siano in possesso di diploma di scuola secondaria di

secondo grado, la qualifica professionale di puericultrice conseguita entro l’anno scolastico 2004/2005 a

conclusione dei corsi attivati presso la Scuola Professionale per Puericultrici gestita dalla Provincia di Milano o

presso la Casa Materna Asili Nido gestita dagli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano.

oppure

Situazione E

in mancanza dei requisiti di cui alle situazioni A, B, C, D è sufficiente il possesso di uno dei seguenti titoli di

studio:

  • diploma quinquennale rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico o titoli equipollenti;
  • diploma quinquennale di “tecnico dei servizi sociali”;
  • diploma quinquennale di “assistente di comunità infantili”;
  • diploma quinquennale di “dirigente di comunità”;
  • diploma quinquennale rilasciato dal liceo delle scienze sociali;
  • diploma quinquennale rilasciato dal liceo sociale e della comunicazione

Clicca qui per Link al Sito Comune di Trento

Mobilità – PUGLIA – COMUNE DI TARANTO : AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, MEDIANTE MOBILITÀ VOLONTARIA, DI UN POSTO DI “EDUCATORE ASILO NIDO”, CATEGORIA DI ACCESSO C – SCADE 02/11/2014

REQUISITI:

Alla procedura selettiva di mobilità di cui al presente avviso possono partecipare i dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso Amministrazioni Pubbliche del comparto Regioni ed Autonomie Locali,in possesso alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di partecipazione, dei requisiti di seguito elencati:
- Profilo Professionale di Educatore Asilo Nido (ancorchè diversamente denominato) e categoria di accesso C;
- titolo di studio che abilita all’esercizio dell’insegnamento negli Asili Nido;
- due anni di servizio in qualità di Educatore Asilo Nido (ancorché diversamente denominato) e categoria di accesso C, svolti in Amministrazioni Amministrazioni Pubbliche del comparto Regioni ed Autonomie Locali.

Clicca qui per Bando in formato Pdf

 

Pubbliche del comparto Regioni ed Autonomie Locali.

PUGLIA – COMUNE DI COPERTINO : BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA CUI ATTINGERE PER L’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PER MESI 3 E PART TIME (24 ORE SETTIMANALI) DI EDUCATORI ASILO NIDO PER IL SETTORE POLITICHE SOCIALI – ASILO NIDO – SCADE 15/10/2014

REQUISITI:

Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio/diploma di scuola magistrale (3 anni) conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002;
- Diploma di maturità Magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002;
- Diploma di Liceo socio-psicopedagogico (5 anni);
- Diploma di Dirigente di Comunità (5 anni)
- Diploma di Assistente di Comunità Infantili (5 anni)
- Diploma di Assistente per l’infanzia (3 anni)
- Vigilatore d’infanzia (3 anni)
- Puericultrice (3 anni)
Visto il reg. Regionale Puglia n° 4/2007, si ritiene di considerare assorbenti al titolo di studio richiesto e quindi valevoli come titolo di accesso al profilo, le seguenti lauree del vecchio ordinamento e le corrispondenti lauree triennali e specialistiche o magistrali del nuovo ordinamento universitario o Lauree ad esse equipollenti:
- Laurea in Pedagogia
- Laurea in Scienze dell’Educazione
- Laurea in Scienze della Formazione Primaria
- Laurea in Psicologia
- Laurea in Sociologia
- Laurea in Servizio Sociale
- Diploma universitario di Educatore Professionale;

TASSA DI CONCORSO: € 10,00

Clicca qui per Link al Bando in formato Pdf

Clicca qui per Link al Sito Comune di Copertino

SARDEGNA – COMUNE DI SUELLI ( PROV. DI CAGLIARI ) : BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L’ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI OPERATORE SOCIALE PEDAGOGISTA – CATEGORIA D CON ORARIO DI LAVORO PART TIME 15 ORE SETTIMANALI (41,67%), PER IL SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE – SCADE 23/10/2014

REQUISITI:

 

a) Laurea magistrale in Pedagogia o titoli di studi o equipollenti ai sensi di legge.

TASSA DI CONCORSO : € 10,00

Clicca qui per Link al sito Comune di Suelli

Clicca qui per Link in formato Pdf

 

EMILIA – ROMAGNA : COMUNE DI PARMA – SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI ESAMI PER L’ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO – ATTIVITÀ DI SUPPLENZA – PROFILO DI ISTRUTTORE TECNICO EDUCATIVO NIDI INFANZIA – SCADE 15/10/2014

N.B = non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine anche se spedite tramite ufficio postale entro la data di scadenza).

REQUISITI:
Possesso di uno dei seguenti titoli di studio (ai sensi della direttiva del Consiglio Regionale 25.07.2012 n. 85 in attuazione della L.R. 10.1.2000 n. 1 successivamente modificata nella L.R. 22.06.2012, n. 6)
- diploma di maturità magistrale;
- diploma di maturità rilasciato dal liceo socio-psico-pedagogico;
- diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
- diploma di dirigente di comunità;
- diploma di tecnico dei servizi sociali e assistente di comunità infantile;
- operatore servizi sociali e assistente per l’infanzia;
- diploma di liceo delle scienze umane;
- titoli equipollenti, equiparati, o riconosciuti ai sensi di legge;
- diploma di laurea in Pedagogia;
- diploma di laurea in Scienze dell’educazione;
- diploma di laurea in Scienze della formazione primaria;
- diploma di laurea triennale di cui alla classe L19 del Decreto del Ministero dell’università e
della ricerca 26-7-2007 “Definizione delle linee guida per l’istituzione e l’attivazione, da
parte delle Università, dei corsi di studio (attuazione decreti ministeriali del 16 marzo
2007, di definizione delle nuove classi dei corsi di laurea e di laurea magistrale);
- diploma di laurea magistrale previsto dal Decreto del Ministero dell’università e della
ricerca 16 marzo 2007 “Determinazione delle classi di laurea magistrale” di cui alle classi:
- LM 50 programmazione e gestione dei servizi educativi;
- LM 57 scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua;
- LM 85 scienze pedagogiche;
- LM 93 teorie e metodologie dell’e-learning e della media education e altra classe di
laurea magistrale equiparata a Scienze dell’Educazione “vecchio ordinamento”.
- Diplomi universitari o lauree equipollenti, equiparate o riconosciute ai sensi di legge.

TASSA DI CONCORSO: € 3,00

Clicca qui per Link al sito Comune di Parma

EMILIA – ROMAGNA : INSIEME AZIENDA CONSORTILE INTERVENTI SOCIALI VALLI DEL RENO, LAVINO E SAMOGGIA PROVINCIA DI BOLOGNA: SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI “SPECIALISTA IN ATTIVITA’ SOCIO-ASSISTENZIALI” (CATEGORIA D – POSIZIONE GIURIDICA D1) – SCADE 06/10/2014

Il candidato/ La candidata deve essere disponibile a lavorare presso ciascuna delle sedi di ASC InSieme.
Le aree a cui potrà essere assegnato sono: Minori e/o Disabili e/o Anziani e/o Adulti e/o Immigrazione.
N. B = La domanda dovrà pervenire ad ASC InSieme entro la data di scadenza del bando 6 ottobre 2014. Le domande pervenute successivamente a tale data, anche se spedite entro il termine di scadenza del bando, saranno escluse dalla selezione;

REQUISITI:
Diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in Discipline economiche e sociali, Geografia, Giurisprudenza, Scienze dell’educazione, Sciente e tecniche dell’intercultura, Scienze Politiche, Servizio Sociale, Sociologia o equipollenti. Sul sito web del Ministero Istruzione Università e Ricerca (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/universita/equipollenze-titoli) sono presenti i provvedimenti normativi contenenti le equipollenze tra titoli accademici del vecchio ordinamento per la partecipazione a pubblici concorsi;
oppure
Diploma di laurea specialistica (LS) della classe DM 509/99 equiparata ad uno dei diplomi di laurea (DL) di cui al punto precedente (Decreto Interministeriale 9/7/2009 pubblicato in G.U.  n.  233  del  7/10/2009,  reperibile  al  medesimo  link   (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/universita/equipollenze-titoli);
oppure
Diploma di laurea magistrale (LM) della classe DM 270/04 equiparata ad uno dei diplomi di laurea (DL) di cui al primo punto (Decreto Interministeriale 9/7/2009 pubblicato in G.U. n 233  del  7/10/2009,  reperibile  al  medesimo  link   (http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/universita/equipollenze-titoli);

oppure

Diploma di laurea triennale in una delle seguenti classi:

Classi delle Lauree DM 509/99 Classi delle Lauree DM270/04
06– Scienze del Servizio Sociale L –39 Servizio sociale
18 –   Scienza   dell’educazione   e   dellaformazione L-19 Scienze della Educazione e dellaformazione
30– Scienze geografiche L – 6  Geografia
35–Scienze sociali per la cooperazione, losviluppo e la pace L   –     37   Scienze     sociali     per   lacooperazione,lo sviluppo e la pace
36– Scienze sociologiche L –40 Sociologia
02–Scienze dei servizi giuridici L –14 Scienze dei servizi giuridici
15 – Scienze politiche e delle relazioniinternazionali L –   36 Scienze   politiche   e   dellerelazioniinternazionali
SNT/02 Scienze delle Professioni Sanitariedella riabilitazione L/SNT2   Scienze   delle     ProfessioniSanitarie della riabilitazione
28– Scienzeeconomiche L –33 Scienze economiche

 

4. Riserva
Il posto a selezione è riservato prioritariamente alle categorie di cui all’articolo 18, comma 2, della Legge n. 68/1999. Il/La candidato/a può dichiarare e fare valere la riserva solo se iscritto/a negli appositi elenchi istituiti presso le Amministrazioni Provinciali, in ragione della sua condizione di disoccupato/a, condizione che deve sussistere all’atto della presentazione della domanda e fino al termine di scadenza della presentazione delle domande di partecipazione alla selezione. Il/La candidato/a appartenente alle categorie previste dal sopra citato articolo 18, 2° comma, della L. 68/1999, risultato/a idoneo/a, o il/la primo/a in ordine finale di graduatoria nel caso di più di un idoneo/a, verrà considerato vincitore/trice se al momento della nomina risulterà iscritto/a negli appositi elenchi istituiti presso le Amministrazioni provinciali e pertanto disoccupato/a.
Qualora nella graduatoria di merito finale non fosse inserito alcun riservatario/a, il posto sarà assegnato
al/la candidato/a primo/a classificato/a.

 

Clicca qui per Link al Sito ASC InSieme

Mobilità – SARDEGNA – COMUNE DI PORTOSCUSO – BANDO DI MOBILITÀ ESTERNA PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO PEDAGOGISTA CAT. D – SCADE 06/10/2014

REQUISITI:

Per la partecipazione alla procedura di mobilità è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

a) essere in servizio con rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso un’Amministrazione di cui all’art. 1, comma 2, del

D.Lgs. n. 165/2001 e succ. mod. ed integrazioni;

b) essere inquadrato nella categoria e nel profilo professionale di cui al precedente art. 1;

c) avere superato il periodo di prova;

d) titolo di studio: diploma di laurea in Pedagogia o Scienza dell’Educazione (vecchio ordinamento) ovvero laurea specialistica in Scienze dell’Educazione o Scienze della formazione o laurea equipollente;

e) non avere procedimenti penali e/o disciplinari in corso e non avere procedimenti penali e/o disciplinari conclusi con esito sfavorevole;

f) godere dei diritti civili e politici;

g) preventiva dichiarazione di disponibilità, da parte dell’Ente di appartenenza, al successivo rilascio del NULLA OSTA all’attivazione della mobilità senza che ciò comporti alcun impegno da parte dell’Amministrazione Comunale di Portoscuso.

Non verranno prese in considerazione le domande che perverranno senza la preventiva dichiarazione didisponibilità al rilascio del NULLA OSTA dell’Ente di provenienza.
Il candidato ritenuto idoneo dovrà produrre il necessario NULLA OSTA alla mobilità dell’Ente di appartenenza, entro il termine di 15 gg. (trenta) dalla richiesta dell’Ente, pena la non attivazione della mobilità.

h) idoneità fisica all’impiego.

Clicca qui per Link al Sito Comune di Portoscuso

Social Media Icons Powered by Acurax Website Design Expert
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus